Il turismo dentale è ormai una triste realtà del nostro Paese

Complice la crisi e la scarsità di denaro da destinare alla cura dei denti, sono sempre di più gli italiani che si recano all’estero per effettuare interventi complessi come quelli di implantologia dentale. Il turismo dentale interessa soprattutto i Paesi dell’Est Europa, in particolare la Croazia, dove i costi sono nettamente più bassi rispetto all’Italia.

Ma davvero il risparmio, pur consistente, può giustificare il turismo dentale? Purtroppo non è così, senza contare che è possibile risparmiare anche rimanendo nel nostro Paese.

Un esempio emblematico è quello del dottor Cannizzo, che pratica prezzi concorrenziali, più bassi di quelli dei dentisti in Croazia, senza per questo rinunciare all’estrema professionalità degli interventi e alla qualità dei materiali utilizzati, primo tra tutti lo Zirconio ceramica, tra i più pregiati al mondo.

Presso lo studio del dottor Cannizzo, il costo di un’intera arcata di dodici denti fissi in questo materiale costa veramente poco, un notevole risparmio rispetto alla media dei costi italiani.

Il dottor Cannizzo effettua anche interventi di implantologia dentale a carico immediato, nel pieno rispetto di tutte le leggi italiane (compreso quelle, importantissime, sull’igiene) e con la garanzia che a operare sarà personale altamente specializzato, che ha conseguito la laurea in Italia, dove ha operato per molti anni acquisendo esperienza.

Tutti gli impianti sono garantiti e l’assistenza è pronta e continuativa, scongiurando così qualsiasi problema post operatorio.

Effettuare questi interventi in Italia è una garanzia contro le truffe che spesso vengono perpetrate all’estero, dove vigono norme diverse sia in materia di preparazione del personale qualificato che in materia di operazione chirurgica vera e propria.

SITO : http://turismodentale-croazia.it

Il turismo dentale è ormai una triste realtà del nostro Paese ultima modifica: 2014-01-07T21:22:12+00:00 da staff

Leave a Reply